Cerca Cerca Ricerca avanzata

Psicologia del terrorismo

Horgan J.

Titolo Professionale - Psicologia

ebook

giugno 2015
ISBN: 9788821440328
Pagine del cartaceo: 224
Formato: ePub con Social DRM

Disponibile anche in formato cartaceo

€ 9,99
Descrizione

Per la prima volta in italiano, la nuova edizione, aggiornata e ampliata, di un libro unico nel suo genere, acclamato già alla sua prima apparizione dagli addetti ai lavori e apprezzato da un pubblico ampio. Il libro presenta lo stato dell’arte della nostra conoscenza e comprensione della psicologia del terrorismo (di ogni matrice, da quella politica a quella religiosa/jihadista) attraverso l’analisi delle principali ricerche scientifiche, interviste e case study. Un punto chiave risultante è che i terroristi spesso sono spaventosamente ‘normali’. In questa 2a edizione, Horgan sviluppa ulteriormente il suo modello IED (Involvement, Engagement, Disengagement: coinvolgimento, impegno e disimpegno): il “ciclo psicologico” del terrorista. Sulla base della casistica del passato decennio, con nuove interviste da al-Qaeda ai rivoluzionari di sinistra, biografie e autobiografie di ex terroristi, e analisi di attacchi terroristici, Horgan offre qui una edizione completamente riveduta e ampliata.















 Una lettura essenziale per ricercatori e studenti che si occupano del terrorismo e della violenza politica (psicologi, psichiatri), studiosi di controterrorismo, psicologia forense, criminologia, sicurezza e geopolitica. È inoltre una lettura preziosa per ufficiali, dirigenti, operatori delle Forze Armate, Forze dell'Ordine e agenzie di sicurezza private, così come per manager e politici responsabili di policy di sicurezza e difesa a livello globale e locale. È, infine, una lettura molto utile per i giornalisti e chi in generale vuole approfondire gli scenari internazionali.















L'Autore







John Horgan è professore di Security Studies e direttore del Center for Terrorism and Security Studies presso la University of Massachusetts Lowell, USA. È membro del Gruppo di ricerca del Centro Nazionale dell’FBI per l’Analisi del Crimine Violento. Dirige e collabora con numerose riviste specializzate in materia di terrorismo, criminologia, sicurezza strategica. È autore dei seguenti libri oltre a The Psychology of Terrorism (2005; 2014): Walking Away from Terrorism (2009) e Divided We Stand: The Strategy and Psychology of Ireland’s Dissident Terrorists (2013).















Edizione italiana a cura di







Matteo Rampin, psichiatra, psicoterapeuta; esperto di problem solving non convenzionale, negoziazione, illusionismo e scienza dell’inganno. Consulente di Forze Armate e Forze dell’Ordine. 















Prefazione all'edizione italiana di:







 colonnello Paolo Storoni, ROS Carabinieri.

Contenuti

• Guerra psicologica



• Capire il terrorismo



• Menti terroristiche?





• La prima fase del ciclo IED: Involvement







• La seconda fase del ciclo IED: Engagement







• La terza fase del ciclo IED: Disengagement







• Verso una scienza del comportamento terroristico

Vedi anche
Attwood T.
Guida completa alla Sindrome di Asperger - ebook
€ 30,99
Mondi psicopatologici
€ 29,00
Psicofisiologia degli eventi critici
€ 25,00

Novita' editoriali

Titolo Universitario

Studenti

Psicologia sociale

€ 39,00 Sconto 15% € 33,00

Novita' eBooks

Titolo Professionale

Psicologia

ebook

Insegnare mindfulness: una guida - ebook

Brandsma R.

€ 19,99

Titolo Professionale

Odontoiatria

ebook

Trattamento semplificato in gnatologia - ebook

€ 68,99

Titolo Professionale

Professionale

ebook

Inestetismi del volto approccio ultrasonografico - ebook

Giannini S.

€ 82,99